Legge 20 marzo 1865, n. 2248 (allegato E)
Legge sul contenzioso amministrativo

artt. da 1 a 3 (omissis)

art. 4.

Quando la contestazione cade sopra un diritto che si pretende leso da un atto dell'autoritÓ amministrativa, i tribunali si limiteranno a conoscere degli effetti dell'atto stesso in relazione all'oggetto dedotto in giudizio.

L'atto amministrativo non potrÓ essere revocato o modificato se non sovra ricorso alle competenti autoritÓ amministrative, le quali si conformeranno al giudicato dei Tribunali in quanto riguarda il caso deciso.

art. 5.

In questo, come in ogni altro caso, le autoritÓ giudiziarie applicheranno gli atti amministrativi ed i regolamenti generali e locali in quanto siano conformi alle leggi.

artt. da 6 alla fine (omissis)